Tutti gli strumenti musicali esposti sono stati progettati da Danilo Raimondo e Cristina Bolla e realizzati interamente a mano.